“Dolcetto o scherzetto?”..no, non sono ammattita. Siamo ormai quasi al giorno di Halloween! Una “festa importata” in realtà, che accompagna Ognissanti e dura la notte del 31 ottobre.

I bambini adorano questo momento: in America, è molto sentita e per strada i bambini chiedono il famoso “dolcetto o scherzetto”. Qui da noi, è vissuta in modo un pò diverso, ma sempre divertente! Vediamo insieme dei piccoli Laboratori e Lavoretti da poter fare con i nostri piccoli, per arrivare ad Halloween divertendosi!

IMG 20191018 WA0002 1024x768 - Halloween: come divertire i bambini con 5 semplici lavoretti
halloween coi bambini

Lampade spaventose

Occorrente: 4 bicchieri a fondo largo di vetro, 4 tea light, 2 marker pennarello da vetro o stoffa colori: nero, bianco

Prendete i bicchieri. Dipingetene uno, di bianco. Uno di verde scuro. Uno di arancione. Prendete il pennarello nero e disegnate una faccia da fantasma sui lati del bicchiere bianco. Un Frankestein su quello verde. E una zucca su quello arancione. Ponete le tea light all’interno e..ecco le lanterne spaventose!

Le foglie..fantasma!

Occorrente: foglie (meglio se di quercia o acero), tempera bianca, pennarello nero

Prendete delle foglie belle larghe ed ampie. Fatele dipingere di bianco. Poi disegnateci sopra degli occhietti da fantasma. Appendetele e..buoni fantasmini spaventosi

IMG 20191018 WA0004 225x300 - Halloween: come divertire i bambini con 5 semplici lavoretti
cappelli della strega halloween coi bambini

Pipistrelli e cappelli della strega..uovosi!

Prendete la scatola di carta delle uova. Il coperchio. Tagliate 3 pezzi in 3 pezzi. Dipingete tutto di nero e poi..attaccate gli occhietti o disegnateli con tempera bianca! Con il sotto, avrete già pronto un cappello della strega da decorare a piacere!

mestolo di legno halloween 225x300 - Halloween: come divertire i bambini con 5 semplici lavoretti
Mestolo Di Legno Halloween

Cucchiaio..zuccoso!

Semplicissimo da realizzare basta un mestolo di legno naturale nuovo e disegnateci sopra una zucca coloratela e..buona tavola paurosa! Altre alternative sono disegnare una streghetta o un fantasmino.

La festa di Halloween

Occorrente: 1 grande foglio 60 x 120 di colore nero. Varie sagome da stampare e ritagliare paurose (potete trovarle qui sotto da scaricare). Pannolenci di vari colori: bianco, marrone, arancio, nero. Forbici. Colla. Polverine colorate. Nastrini vari.

Mettete il foglio sul tavolo. Stampate le figure e ritagliatele. Poi, con le stesse ritagliate, fate delle sagome sui pannoplenci. Di vari colori e di varie figure. Incollatele nel vostro paesaggio pauroso. Uniteci brillantini, con disegni, tempere. Nastri o ragnatele varie. Ecco a voi la festa di Halloween!

Halloween Fare festa anche in cucina

E’ importante lasciare libera la creatività dei bambini. Per i più piccoli, a volte è più semplice che divertire i grandi. Eppure ci sono moltissime attività, che sotto Halloween sono “gustose” e “spaventose” da fare anche in cucina.

Prepariamo un buonissimo Risotto alla Zucca butternut e mascarpone per i nostri piccoli. Come possiamo farci aiutare? Prendiamo la zucca Butternut. Tagliamola un quattro dita al di sotto del cappello. Lasciamolo ai nostri piccoli. Ci potranno fare due o tre attività. Quali?

  1. Usarla come stampo per decorare fogli spaventosi, facendo delle lune arancioni o gialle su cartoncino nero, oppure come forme di grossi cappelli da decorare della strega..
  2. Possono intagliarla e farci un mostro misterioso!
  3. Possono tagliarla a pezzi e imparare a usare tagliaverdura (sempre sotto la delle mamme!)

Ed il risotto di Halloween? Ecco la ricetta!

Ingredienti: 200 g di zucca butternut, 2 scalogni, 250 g di riso carnaroli, 80 cl di brodo vegetale, 80 g mascarpone, 15 cl vino bianco, 50 g parmigiano, sale q.b.

Preparazione: pulite la zucca ed eliminatene i semi, tagliatela a cubetti. Sbocciate gli scalogni e tritateli. Fate rosolare olio di oliva e scalogno con i cubetti di zucca. Toglietene poi 2/3 e mettetene in una casseruola. Versate il riso in padella, mescolatelo e sfumate di vino bianco, lasciate cuocere finchè non si sarà asciugato. Riprendete con il brodo vegetale e mescolate per altri 15 o 20 minuti.

Aggiungete alla casseruola, un mestolo di brodo e la metà del mascarpone. Salate e pepate. Continuate la cottura per dieci minuti. Riducete a purea con un frullatore ad immersione.

Il risotto è pronto, incorporatelo alla purea di zucca, il parmigiano ed il resto del mascarpone… buon appetito!

I vostri piccoli vi aiuteranno a gustarlo!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.