Vaccini quali libri leggere per capirne di più

4
31
vaccini

L’argomento vaccini è un argomento veramente molto delicato e sta mettendo purtroppo genitori contro genitori, cosa che non dovrebbe a mio parere avvenire in quanto ogni genitore a parere mio cerca di scegliere per il bene dei propri figli. Si parla troppo spessi di NO-VAX, quando in realtà si dovrebbe parlare di libertà di sceltà, cosaben diversa non credete?!!

Al di là di questa breve introduzione dove non mi voglio esprimere, mi permetto di consigliare alcuni libri da leggere a quei genitori che vorrebbero saperne di più, che vorrebbero chiarire alcuni aspetti sui vaccini. I libri da me consigliati sono libri che io stessa ho letto, ve ne sono sicuramente molti altri forse migliori non saprei, ma che io ancora non ho letto, se voi ne avete letti altri suggeriteli nei commenti nella sezione a fondo articolo.

I libri da leggere sui Vaccini secondo me

Tutto quello che occorre sapere prima di vaccinare il proprio bambino

Questo primo libro che consiglio di leggere è scritto da Eugenio Serravalle, lo scopo del libro è quello di fornire in maniera sintetica notizie e spunti di riflessione sul rapporto rischi e benefici dei vaccini. Inoltre parla brevemente del sistema immunitario, di alcuni dati statitici anche di altri paesi Europei, oltre a parlare delle malattie per cui vi sono oggi i vaccini.

Il libro non è del tutto aggiornato col nuovo piano vaccinale in essere ad oggi in Italia, ma è comunque un buono spunto per comprendere meglio alcuni aspetti malattia/vaccino

Vaccinare contro il Tetano?

Questo libro è scritto da Eugenio Serravalle e da Roberto Gava e qui i dui autori, ma prima di tutto pediatri vogliono informare su questo tipo di vaccinazione, i modi , i tempi, le controindicazioni e anche le possibili reazioni avverse.

Come ogni libro sui vaccini da questi due pediatri, anche questo nasce dopo un’attento esame della letteratura scientifica e propongono i risultati dei loro studi.

Scritto in un linguaggio semplice e di facile compresione da tutti, riporta anche in modo dettagliato come comportarsi in caso di ferita

Vaccini si o no?

Questo libro sui vaccini è scritto da Stefano Montanari e Antonietta M. Gatti, lui scienziato e divulgatore di fama, laureato in farmacia e impegnato nella ricerca medica, dal 1979 collabora proprio con Antonietta M. Gatti la moglie, che ha una carriera come docente universitaria sia in Italia che all’estero, oltre ad aver avuto ruoli importanti come quello di Consulente della Commissione Governativa sull’uranio impoverito e malattie correlate.

Questo libro sui vaccini vuole fornire delle risposte alle domande che molti di noi s ifanno, vengono descritti anche l’immunitià di gregge, la durata della copertura vaccinale, l’efficacia degli stessi e molto altro ancora come la risposta individuale di ognuno al vaccino stesso.

Come per gli altri due libri sopra citati è un buon libro da leggere per fare chiarezza su un argomento così delicato.

Le Vaccinazioni pediatriche

Questo libro sui vaccini del Dr. Roberto Gava é uscito nel luglio 2018 la quarta edizione arricchita di numerose informazioni che sono frutto di una lunga ricerca.

In questa versione il Dr. Roberto Gava vuole fornire una visione scientifica e obiettiva delle vaccinazioni, cercando di rispondere alle domande che ogni genitore si può porre, come ad esempio:


• Oggi, in Italia, i vaccini sono utili per mio figlio?
• I vaccini sono innocui per mio figlio?
• Un bambino non vaccinato è un pericolo per la comunità d’oggi?
• Un bambino non vaccinato gode di una salute globale maggiore di uno vaccinato?
• Quali sono i vaccini più importanti, a che età e come potrebbero essere inoculati?
• Le vaccinazioni pediatriche di massa stanno spostando le patologie infettive agli adulti?
• Quali sono le condizioni di mio figlio che mi potrebbero consigliare di rinviare le vaccinazioni?
• Quali sono i primi segnali di un possibile danno vaccinale?

Non finiscono qui ovviamente le domande, il libro si compone di ben circa 1055 pagine, troverete quindi molti contenuti e informazioni.

 
Previous articleL’Arte di passare all’azione di Gregg Krech
Next articleCome pulire casa in poche mosse
Mi chiamo Silvia sono Mamma, Blogger e Naturopata dedita alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione. Diplomata in Perito Aziendale nel 2000. Nel 2008 conseguo anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Sto approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia oltre alla Naturopatia Infantile. Scrittrice e Copywriter.

4 COMMENTS

  1. Un argomento un pò spinoso, nonostante dibattiti, libri e dottori ancora non si è capito molto purtroppo

  2. Argomento interessante e delicato. Leggerò sicuramente il libro del dott. Gava, per capire se le idee che mi sono fatta io, da non addetta ai lavori ma da mamma, corrispondono.

    • CIao Annalisi si un argomento delicato come dicevo all’inizio del post, per questo è necessario leggerne e documentarsi quanto più possibile. Io l’ho fatto con questi libri e continuerò con altri insomma non si finisce mai di imparare e non bisogna mai smettere per i propri figli di farlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.