Viaggiare con i bambini: cosa portare e consigli

0
26
Viaggiare con i bambini: cosa portare e consigli per la sicurezza

Viaggiare con i bambini: cosa portare e consigli per la sicurezza Viaggiare con i bambini: sapete di cosa hanno bisogno i bambini per viaggiare? Cosa avete paura di dimenticarvi? Conoscete le norme di sicurezza?

Approfondiamo tutti questi argomenti.

Di recente ho visto un bambino piccolo, seduto in macchina, nel sedile dietro, senza seggiolino né cinture. Questo è esattamente l’esempio di come non si tiene un bambino in auto, in caso d’incidente il bambino verrebbe proiettato fuori dal veicolo.

Per evitare disguidi ed incidenti facciamo un promemoria di ciò che è utile sapere quando si viaggia con dei bambini.

Viaggiare con i bambini: cosa portare e consigli per la sicurezza

  1. E’ importante che il bambino viaggi nel seggiolino apposito con le cinture di sicurezza allacciate se è previsto un viaggio in auto.

  2. Non caricatevi di bagagli, perché molte cose, come pannolini e pappette li potete acquistare anche a destinazione. Meglio viaggiare leggeri portandosi dietro il necessario per il viaggio.Viaggiare con i bambini: cosa portare e consigli per la sicurezza

  3. Assicurarsi che la casa vacanze, o la casa di chi vi ospita, sia a prova di bambino (chiedete di mettere fuori portata detersivi e medicine).

  4. Scegliete con anticipo con quale mezzo vi muoverete con il vostro bambino (passeggino o marsupio) e portate solo quello onde riempirvi di bagagli difficili poi da gestire.

  5. Alcune cose fondamentali da portare con se per viaggiare con i bambini: ciuccio di riserva, salviette usa e getta, cuscino, giocattoli, sacchetti di plastica per pannolini usati.

  6. Se si deve viaggiare in aereo ricordiamo che i liquidi devono esser contenuti in contenitori da 100 ml e ben imbustati.

  7. In aereo fatevi assegnare i posti vicino al bagno in modo da poterlo raggiungere agevolmente in caso di bisogno.

  8. Chiedete preventivamente quali farmaci è bene portarsi dietro per i bambini, soprattutto in caso di mal d’auto/nave/aereo. Fondamentali: termometro, antipiretico ed antidiarroico. A seconda della destinazione portare anche: creme contro punture di zanzare, creme solari, spray per la gola, crema all’arnica e pomata antistaminica.

Viaggiare con i bambini: norme di sicurezza

  • I bambini non devono viaggiare in braccio agli adulti
  • Se si monta il seggiolino sul sedile anteriore del passeggero occorre disattivare l’airbag
  • Il seggiolino va sempre usato, anche per brevi spostamenti in città

 
Previous articleMorte in culla: gli errori delle pubblicità
Next articleSeggiolino per l’auto: come scegliere quello giusto
Mi chiamo Silvia sono Mamma, Blogger e Naturopata dedita alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione. Diplomata in Perito Aziendale nel 2000. Nel 2008 conseguo anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Sto approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia oltre alla Naturopatia Infantile. Scrittrice e Copywriter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.