E’ molto importante curare le unghie, in quanto le mani sono sempre in primo piano, e si nota facilmente se non sono curate. Ecco alcuni rimedi per tenere al meglio le proprie unghie.

TENERE LE UNGHIE PULITE

Molti problemi sono causati da germi e batteri, per questo ci si deve assicurare di pulire le unghie regolarmente e di asciugarle bene dopo il lavaggio. Ciò impedisce ai batteri di accumularsi al di sotto di esse. Inoltre quando, per esempio, si usano dei saponi forti per le pulizie è opportuno utilizzare dei guanti in modo da proteggere le unghie. Bisogna evitare di mangiarsi le unghie per diversi motivi: la saliva è portatrice di batteri, se le mani sono sporche avviene il processo opposto e soprattutto appariranno brutte (consigliamo la visione del seguente sito nell’ambito salute e benessere https://www.casalive.it/salute-e-benessere/). Ogni qualvolta che si puliscono le unghie è opportuno lavare gli strumenti utilizzati e bisogna assicurarsi di non farle crescere troppo in quanto ciò potrebbe facilitare l’accumulo dello sporco.

Bisogna prestare particolare attenzione alle cuticole dato che sono molto delicate e si rompono facilmente. Se ci sono pezzi di pelle o di unghia bisogna tagliare con delicatezza.

TAGLIARE REGOLARMENTE E PROTEGGERE LE UNGHIE

Tagliare le unghie regolarmente fa bene quindi è opportuno qualche volta a settimana prendersi un po’ di tempo per prendersi cura. In ogni caso conviene tagliarle il linea retta e poi arrotondarle a proprio piacimento. Applicando un rivestimento di base sulle unghie impedisce a quest’ultime di scolorirsi o macchiarsi. Inoltre rende lo smalto migliore, quindi ogni qualvolta si decida di mettere dello smalto si consiglia di utilizzare una base.

manicure 870850 1920 1024x683 - COME AVERE DELLE UNGHIE FANTASTICHE

Quando si decide di togliere lo smalto bisogna evitare di grattarlo via, in quanto questo processo rendere la superficie delle unghie ruvida e irregolare. Se non si vuole utilizzare l’acetone per rimuovere lo smalto, si può prendere in considerazione l’utilizzo del dentifricio, applicandolo sulle unghie, e di un dentifricio che servirà a strofinare via il tutto.

Per quanto riguarda l’utilizzo di una lima per unghie, bisogna utilizzarla lentamente, delicatamente ed in una direzione in modo da ottenere una punta più morbida e facile da modellare.

FAR DURARE A LUNGO LO SMALTO

Per rendere lo smalto più durevole bisogna prima di tutto pulire le unghie con aceto, si mette uno strato di base, due strati di smalto ed un altro strato di base e si lascia asciugare all’aria. È opportuno applicare la base superiore ogni pochi giorni per assicurarsi che lo smalto non si asciughi o si scheggi.

manicure 870857 1920 1024x683 - COME AVERE DELLE UNGHIE FANTASTICHE

COSA EVITARE

Gel e acrilici causano danni enormi alle unghie, perciò è opportuno eliminarli completamente. La polvere acrilica contiene molte sostanze chimiche, irruvidisce le unghie e causa ammaccature. Il meccanismo di asciugatura può anche provocare danni alla pelle intorno alle unghie.

Evitare gli smalti a base d’acqua in quanto tendono a scheggiarsi più velocemente ed il letto ungueale assorbe l’acqua e si espande quando viene immerso su di essa per poi tornare alla sua forma originale dopo essere stato estratto. Quindi quando si mette lo smalto ed il letto ungueale si restringe, lo smalto si incrina e si crepa.

 
Previous articleCome stirare in maniera veloce ed efficace
Next articleEmangioma Infantile: Una guida completa
Mi chiamo Silvia sono Mamma, Blogger e Naturopata dedita alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione. Diplomata in Perito Aziendale nel 2000. Nel 2008 conseguo anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Sto approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia oltre alla Naturopatia Infantile. Scrittrice e Copywriter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.