Endoplus il nuovo integratore per combattere i sintomi dell’Endometriosi

27
69
endoplus

L’endometriosi è una malattia che colpisce moltissime donne in tutto il mondo, sembrerebbe dalle statistiche che sia diffusa, solo in Italia, su circa 3 milioni di donne e secondo uno studio europeo dell’ESHRE in circa il 50% delle donne affette da sterilità.
E’ determinata dall’accumulo anomalo di cellule endometriali fuori dall’utero, che invece normalmente si trovano all’interno.
L’’endometrio è lo strato di tessuto mucoso che riveste la cavità interna dell’utero e per effetto dell’influenza di estrogeni e
progesterone, secreti dalle ovaie durante il ciclo mestruale, l’endometrio si rinnova regolarmente e ciò garantisce la presenza costante di un ambiente adatto all’impianto di un embrione.

Questa patologia causa un’infiammazione cronica dell’apparato femminile e i sintomi che affliggono le donne sono:

● forti dolori pelvici invalidanti
● dolori nei rapporti sessuali
● infertilità
● emicrania;
● stanchezza;
● sofferenze intestinali.

Ecco perché si vede necessario utilizzare integratori studiati per questa patologia, atti a ridurre l’infiammazione ma anche il
dolore, soprattutto sotto ciclo mestruale.

Ho deciso quindi di parlarvi di Endoplus il primo multintegratore naturale per contrastare i sintomi dell’endometriosi ad azione antiossidante. Il prodotto è nato dopo numerose ricerche eseguite negli ultimi 20 anni dal team scientifico della Fondazione Italiana Endometriosi.

endoplus

 

Endoplus è riconosciuto come uno dei migliori ausili per contrastare i sintomi infiammatori ossia la causa determinante
l’endometriosi.

Endoplus composizione e benefici

Endoplus è stato studiato per aiutare le donne affette da endometriosi a combattere i sintomi invalidanti che questa malattia può dare, riducendo i processi infiammatori, la stanchezza, agendo contro il dolore oltre che come antiossidante.

endoplus
Il prodotto deve la sua efficacia alla composizione che vede:

Omega3 ed Omega6 riducono la produzione di molecole pro infiammatorie.
● acidi polinsaturi essenziali, di derivazione vegetale.
● acido alfa-linolenico ed acido linoleico, privi di inquinanti, contenuti nell’olio di lino.
Quercetina modula gli estrogeni locali.
Partenio titolato ha azione antiemicrania e riduce il processo infiammatorio.
Curcuma titolata che determina una moderata riduzione degli estrogeni.
Nicotinamide (vitamina B3) svolge azione antiangiogenetica ed antiossidante.
● un’azione antiangiogenetica ed antiossidante.
● 5-Metiltetraidrofolato sale di calcio riduce l’omocisteina.

Endoplus ha azione anche sul metabolismo degli estrogeni che rende questo prodotto indicato in tutte le malattie
infiammatorie causate dall’azione degli estrogeni.
Non è necessaria ricetta medica per acquistarlo e sono consigliate l’assunzione di 2 – 3 capsule al giorno a distanza di 8/12h
da assumere 30 minuti prima dei pasti con un bicchiere di acqua.

Non contiene glutine, lattosio e prodotti di origine animale.

Ti invito a leggere anche INTERVISTA AD UNA DONNA AFFETTA DA ENDOMETRIOSI 

 

27 COMMENTS

  1. E’ terribile l’endometriosi, diverse amiche ne soffrono ed sono testimone di quanto questo male possa essere fortemente invalidante. Non conoscevo questo integratore e pur presumendo che invece chi è affetto da endometriosi possa già conoscerlo, nel dubbio ne farò parola. Grazie.

  2. In primavera dopo un controllo ho fatto accertamenti perchè sospettavano soffrissi di endometriosi, che fortunatamente non ho. Però è interessante venire a conoscenza di integratori e altri farmaci che potrebbero essere utili a chi ne soffre. Grazie per la segnalazione.

  3. Fortunatamente non ne soffro, ma è molto utile avere queste indicazioni e anche recensioni sull’utilità di un medicinale, ce ne sono tanti sul mercato, che un commento positivo è sempre utile.

  4. io ignoravo che ci potessero essere questi disturbi femminili e spero tanto che non capitino a me .. eppure mi hai fatto pensare a una cara amica che ha sempre da lamentarsi su disturbi simili a quelli che hai elencato. Mi sa che le consiglio di informarsi bene…

  5. Non ne ho mai sofferto (aggiungerei per fortuna) ma il tuo articolo è davvero accurato, interessante ed approfondito. E’ sempre positivo avere queste informazioni a portata di mano!

  6. Fortunatamente non ne ho mai sofferto, ma è interessante conoscere rimedi da poter consigliare a chi invece ne soffre.

  7. Per fortuna non abbiamo mai sofferto di endometriosi, ma persone a noi vicine purtroppo sì,per fortuna la medicina ha fatto passi avanti e grazie a questi integratori, il problema si è alleviato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.