La mitologia per bambini come spiegarla casa

1
3
mitologia per bambini

Oggi molti genitori scelgono come metodo educativo l’homeschooling o lo studio parentale, questo prevede che i genitori o l’educatore a cui venga affidato questo compito insegni loro molte cose e perché non insegnare ai bambini anche la mitologia?!

Le storie ai bambini piacciono molto e quando sono anche educative è più facile insegnarle e passare loro dei messaggi educativi ben precisi che li invoglino in questo percorso di continua conoscenza.

Con quale strumento insegnare la mitologia ai bambini vi starete chiedendo? Grazie alla collana Mitologia per Bambini di Hachette tutto sarà più facile e divertente.

Mitologia per bambini: importanza di insegnarla

La mitologia è l’insieme di racconti che nel corso dei secoli sono stati tramandati di popolazione in popolazione nel mondo, racconti che l’uomo creava per dare un senso alla realtà e a quello che gli accadeva. I racconti mitologici hanno cercato nel tempo di spiegare gli avvenimenti storico-culturali dell’epoca creando delle vere e proprie leggende.

La mitologia per bambini racconta storie spesso fantastiche a cui bisogna riconoscere il merito di portare grandi e piccini nel mondo della fantasia, far restare affascinati e divertire adulti e bambini.

mitologia per bambini15

Attraverso questi racconti, i bambini impareranno divertendosi, a conoscere la differenza tra storia e leggenda, saranno facilitati nell’appassionarsi alla materia storica, leggeranno avventure mozzafiato e incontreranno personaggi proprio come quelli delle favole, dove regna la magia, l’eroismo, l’epicità.

Ad esempio voi lo sapete che Prometeo  divenne il principale protettore della specie umana  e fece tutto il possibile per darle una vita comoda e felice?!

Oggi è possibile raccontare ai piccoli lettori le grandi storie della mitologia grazie ad Hachette Fascicoli e alla sua esclusiva collana di libri illustrati “Mitologia per bambini” 

Come si presenta la collana “Mitologia per bambini” 

La collana Mitologia per bambini di Hachette Fascicoli si presenta ben strutturata con libri ideali proprio per i piccoli, resistenti e ben curati. Le parole sono scritte in grassetto con colori diversi con lo scopo proprio di mettere in evidenza i concetti principali della storia guidando il bambino nella comprensione del racconto che stanno leggendo.

Non manca poi la sezione di approfondimento relativo al mito raccontato, con curiosità e carta di identità del personaggio mitologico.

Le uscite sono  45 con periodicità settimanale che porteranno grandi e piccini in un viaggio attraverso la mitologia greca e romana, dalle Fatiche di Ercole, alle Avventure di Ulisse, alla Guerra di Troia o ancora al Labirinto del Minotauro.

Se non siete riusciti a prendere le prime uscite non disperate potete ordinarle direttamente dal sito ufficiale su www.mitologiabambini.it e avrai anche un’uscita omaggio e molto altro come regali, cosa aspetti corri a scoprirla.

 

 

 

 
Previous articleChiama Amore – Brand Richiamo degli Angeli il regalo per San Valentino
Next articleFilastrocche e poesie del Carnevale
Mi chiamo Silvia sono Mamma, Blogger e Naturopata dedita alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione. Diplomata in Perito Aziendale nel 2000. Nel 2008 conseguo anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Sto approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia oltre alla Naturopatia Infantile. Scrittrice e Copywriter.

1 COMMENT

  1. Non sapevo xhe avessero creato una collana di libri per bambini riguardanti la mitologia. personalmente, possiedo un sacco di libri a riguardo e mi piace soprattutto quella egiziana. Trovo che raccontare dei miti ecc a dei bambini, facilmente, possa solo giovarli e magari attirarli anche verso la storia (disciplina che i ragazzini di oggi sottovalutano!)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here