Speriamo che non piove :- ) Quando organizziamo una festa in giardino o all’aperto e soprattutto quando fissiamo la data un mese o ancora più tempo prima, il pericolo che sentiamo maggiormente è quello della pioggia o del cattivo tempo in generale. Qui vi segnaliamo l’uso per l’allestimento del vostro Dehor, del volgarmente detto tendone per feste. È utile in diverse condizioni meteorologiche:

  • pioggia,
  • sole,
  • vento,
  • umidità diffusa.

Nel caso venga utilizzato per proteggersi dal sole assicuratevi che possa essere aperto sui lati, quindi chiedete al fornitore se è possibile aprirlo per conferma. Così facendo, anche se caldo, abbiamo un continuo riciclo e cambio di aria,

Un altro vantaggio del Dehor è la possibilità di poter spostare questa copertura, qualità che viene in aiuto quando all’ultimo momento bisogna cambiare obbligatoriamente posizione al tendone.

festival 3357588 1920 1024x341 - Festa in giardino - Dehor In Caso di Pioggia e Forte Sole
festa in giardino-dehor

Di solito è formato da una struttura fatta in telaio di diversi materiali, acciaio, ferro, alluminio, rame e da un telone in plastica PE. Prima dell’acquisto va sicuramente valutata la grandezza e il peso del telaio. È vero  che abbiamo invitato 1000 persone, ma come potremmo mai montare un unico tendone che ospiti tutte queste persone? :- ) A questo punto è preferibile acquistare più Dehor, in modo da poter gestire meglio l’installazione e il successivo smontaggio, si, perché alla fine della festa…si lavora di nuovo. Per creare un unico ambiente è possibile sfruttare le aperture laterali, dando la possibilità agli ospiti di passeggiare da un ambiente all’altro. In questo caso attenzione alle giunture, devono evitare che penetri acqua o il sole abbondante.

In alcuni casi è possibile montare il Dehor e lasciarlo li montato permanentemente. Se fai questa scelta, da verificare con il tuo tecnico, potresti evitarti di nuotare nella burocrazia a differenza di un fabbricato in calcestruzzo o mattoni permanente.

Idee per decorare il vostro Dehor

Il Dehor è un po’ come una casa, quindi largo alle idee per decorare l’ingresso. Eventualmente fuori all’ingresso fai trovare un fresco o caldo, a seconda della stagione, aperitivo di benvenuto. Sicuramente è consigliato decidere dove collocarlo in maniera definitiva e abbellire la zona Dehor con delle panche in legno o ferro, creare un angolo relax anche esterno, per i fumatori ad esempio. Se ci sono alberi per proteggere il tendone dal sole e dalle intemperie, ben venga, bada che dovrai pulire il tetto dalle foglie che eventualmente cadranno con il vento.

table 4195730 1920 300x200 - Festa in giardino - Dehor In Caso di Pioggia e Forte Sole
festa in giardino-dehor

Le piante per allestire interno ed esterno, se potete sceglierle, dovranno sempre essere a in abbinamento a quelle del giardino, almeno il colore. Se vi sono dei bei cespugli di lavanda ad esempio decorate i tavoli con dei bei fiori di colore viola.

Se non hai abbastanza accessori per allestire il tuo dehor puoi noleggiare tavoli sedie e cuscini presso aziende specializzate, applica anche addobbi agli alberi e alle piante. Cura il particolare: colore, dimensione, distanze. Luce e musica sono fondamentali soprattutto se la festa inizia di giorno e continua di notte: tutto sempre in modo equilibrio.

Per uno stile minimal consigliamo il Total White, è molto semplice allestirlo (almeno per me). Esiste praticamente di tutto di colore bianco e i fiori sono fantastici. Inoltre è elegante, puro e da luce.

Ricordate anche di proteggere i vostri invitati dagli insetti, uccelli e formiche, soprattutto se la festa si tiene o si protrae sino a sera e quindi l’arrivo delle zanzare in estate è inevitabile. Ideali sono gli antizanzare o antinsetti ad ultrasioni di cui si trovano in vendita diversi modelli.

Il cibo per la tua festa puoi prepararlo da te realizzando dai buonissimi tramezzini, panini al latte ripieni, ordinando delle pizze da tagliare a tranci, patatine da realizzare no solo con patate ma anche con delle zucchine e della barbabietola per stupire i tuoi invitati. Se avete spazio e possibilità prendete in considerazione anche la classica grigliata con la varie alternative: carne, pesce e verdure così da far contenti tutti anche i vegetariani.

Ricorda poi il bere: vino, birra, bevanda non alcoliche, succhi di frutta e acqua. Ordina cibo facile da mangiare e da tenere in mano, scegli, quindi, anche piatti e bicchieri facili da gestire.

Speriamo di averti dato dei suggerimenti utili per organizzare la tua festa in giardino, quini buon divertimento.

Se ami lo stile shabby chic puoi leggere anche qui per arredare il tuo spazio esterno e non dimenticare di ordinare la tua party box.

 
Previous articleRosa Stabilizzata: idea regalo per le mamme
Next articleLe precauzioni per la pelle dei bambini in estate
Mi chiamo Silvia sono Mamma, Blogger e Naturopata dedita alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione. Diplomata in Perito Aziendale nel 2000. Nel 2008 conseguo anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Sto approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia oltre alla Naturopatia Infantile. Scrittrice e Copywriter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.