Libri di fiabe per bambini: guida alla scelta

0
3
Libri di fiabe per bambini

Libri di fiabe per bambini Libri di fiabe per bambini, ce ne sono decisamente tanti, su cosa ci orientiamo?

Ieri sera ho fatto un giro in libreria: obiettivo comprarmi un libro con un buono regalo. Ma non avevo un’idea precisa e a libreria era stra piena di persone alla disperata ricerca dei regali di Natale. E fra questi i genitori con seguito di pargoli che avrebbero volentieri acquistato tutto.

Quando i bambini crescono fra i regali più gettonati vi sono i libri: di fiabe o educativi. Sono regali importanti, la sera si aprirà il libro per leggere la fiaba oppure nel momento dell’apprendimento si imparerà a formulare frasi con l’aiuto del libro o ancora a dare un nome alle figure.

Vediamo qualche esempio di scelta e di regalo last minute.

Libri di fiabe per bambini: guida alla scelta

  • Émile Jadoul, Le Mani di Papà (6-18 mesi): tante figure e poche frasi, argomento i genitori che aiutano il bambino a crescere;

  • Facciamo le facce (9-10 mesi): un libro che aiuta il bambino a riconoscere le emozioni in base alle espressioni del viso;

  • Nathalie Choux, I cuccioli (da 12 mesi): tanti cuccioli illustrati che si possono anche muovere, ottimo per bambini curiosi;

  • Guido van Genechten, Indovina chi… (da 18 mesi): animali curiosi illustrati e per ognuno un indovinello, si tira a linguetta e si scopre la soluzione;Libri di fiabe per bambini

  • Eric Battut, Pino uccellino (18-24 mesi): l’uccellino Pino fa esperimenti di volo in uno straordinario paesaggio. Un viaggio che farà sognare il vostro bimbo;

  • Salina Yoon, Pinguino e granchio (2 anni): Pinguino va in vacanza al mare, stufo del gelo, e incontra Granchio, storia di un’amicizia che supera e diversità.

  • Monika Filipina Trzpil, ROARRR Ruggiti pericolosi (3 anni): il protagonista è leone Rupert che gioca, corre e mangia ma ha un problema non si lava i denti. Libro educativo.

C’è decisamente una vasta scelta fra i libri di fiabe per bambini, quali ci consigliereste? Quali sono i preferiti dei vostri bambini?

 
Previous articleCome interpretare Babbo Natale per i bambini
Next articleMeningite nei neonati: come riconoscerla
Mi chiamo Silvia sono Mamma, Blogger e Naturopata dedita alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione. Diplomata in Perito Aziendale nel 2000. Nel 2008 conseguo anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Sto approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia oltre alla Naturopatia Infantile. Scrittrice e Copywriter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here