Regali di Natale per bambini da 3 a 5 anni

0
2
Regali di Natale per bambini da 3 a 5 anni

Regali di Natale per bambini da 3 a 5 anni Regali di Natale per bambini da 3 a 5 anni: ecco le idee per il Natale 2016.

Avete già scritto la letterina a Babbo Natale con i vostri figli? Quindi senza dubbio saprete quali sono le preferenze. Questo vale naturalmente per i bambini che già capiscono chi è Babbo Natale. In ogni caso: quali regali di Natale si possono fare ai bambini dai 3 ai 5 anni? Vi diamo qualche idea.

Regali di Natale per bambini da 3 a 5 anni: idee

  1. trenino: da montare con i genitori, un classico del Natale intramontabile che piace a tutti i bimbi dai 3 anni in su.

  2. La bambola: non una bambola qualsiasi a quella che diventerà la prima amica, da portare a letto, a cui raccontare tutto e preparare il tè. Non sceglietela troppo sofisticata ma che sia morbida e colorata.

  3. Peluche: sono un classico, grandi, teneri e morbidosi. Tenete conto che dopo vanno spolverati e che possono esser causa di asma ed allergie.

  4. Regali di Natale per bambini da 3 a 5 anniCane finto: ormai si vedono in tutti i supermercati e già a cinque anni, i bambini vogliono un animale da compagnia a prescindere dal fatto che voi lavoriate/la casa sia piccola/nessuno possa occuparsene quindi ripiegare su questi cagneti meccanizzati può esser una soluzione.

  5. Robot e macchinine radiocomandate: riescono a suscitare sempre interessante, ma a seconda dei gusti.

  6. Cavallo: a ruote, a dondolo, farà felicissimi i vostri figli

  7. giochi didattici: ideali per i bambini piccoli, bene le costruzioni, giochi interattivi ed i libricini

Regali di Natale per bambini da 3 a 5 anni: qualche consiglio

Non regalate giochi da maschi ai maschi e giochi da bambine alle bambine, seguite il gusto e l’istinto dei vostri figli. Se vostro figlio vuole una bambola, va bene così non dovete farvi per forza chissà quali drammatici piani per il futuro, idem se vostra figlia vuole la ruspa,il trenino o il camion dei pompieri, sono solo giocattoli.

 
Previous articleSIDS: fattori di rischio e prevenzione
Next articleCome si usano i pannolini lavabili
Mi chiamo Silvia sono Mamma, Blogger e Naturopata dedita alla ricerca del benessere e del mantenimento dello stato di salute grazie ai rimedi naturali e a una sana alimentazione. Diplomata in Perito Aziendale nel 2000. Nel 2008 conseguo anche il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. Ho conseguito l’attestato in Fitoterapia funzionale riequilibrio metabolico, drenaggio e detossificazione. Sto approfondendo la metodologia dello studio parentale e della scienza della formazione come assistente all’infanzia oltre alla Naturopatia Infantile. Scrittrice e Copywriter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here